Viticoltore

Profilo professionale
I viticoltori producono diverse varietà di uva, la maggior parte di essere viene utilizzata per ottenere un ricco assortimento di vini pregiati. Dietro la raccolta dei grappoli si cela molto impegno. Lavorare il suolo, piantare giovani viti, potare a regola d'arte oppure proteggere le vigne da parassiti e malattie.
Soprattutto in estate vengono svolti diversi lavori che permettono all'uva di giungere a maturazione ottimane in autunno.
Il lavoro del viticoltore è variato, all'aria aperta e viene effettuato con l'ausilio di moderne tecnologie e dove possibile, con sofisticati macchinari. Nel concetto di formazione è prevista la possibilità di scegliere un orientamento verso l'agricoltura biologica.

Formazione e durata
La formazione dura tre anni. La parte pratica si svolge presso un'azienda viticola, la parte scolastica può essere svolta nelle scuole professionali. La formazione termina con l'ottenimento di un Attestato federale di capacità (AFC). E' possibile completarla con una maturità professionale.